Pll: The DArkest Knight

Oggi, finalmente, abbiamo potuto vedere il decimo episodio della settima e ultima stagione di Pretty Little Liars nonchè il cosiddetto “Summer finale”. Si, perchè la serie riprenderà solo a Aprile 2017.

Per i fan, come me, questa puntata è stata senza dubbio una delle più ansiogene, tenedo conto anche del fatto che per ottenere risposte alle tante domande dovremo aspettare sette mesi.

Sette lunghissimi mesi di pensieri fissi sui tanti casi irrisolti e dubbi che non potranno che essere chiariti solo nella seconda parte di stagione.

Non voglio spoilerare troppo. Dirò solo che nel decimo episodio morirà qualcuno, forse, addirittura, più di un personaggio sembrerà trovare la morte, ma, per togliere un pizzico di drammacità, l’amore godrà di grande spazio nel corso della puntata.

Che altro dire, penso che questo si stato di gran lunga uno di migliori episodi di tutta la serie, ricco di suspence e colpi di scena!

Se seguite Pretty Little Liars non potrete perdervi questa puntata, e se non l’avete mai visto,  che aspettate ad iniziarlo?

Read with Ali #1

Ciao! Ho deciso che ogni mese pubblicherò una piccola recensione riguardante le mie attuali letture.

Questo mese ho letto e soprattutto amato “Giro di vite” di Henry James. Questo libro, i cui protagonisti sono due bambini spaventati ma anche attratti dai fantasmi, vi trascinerà in una cupa e minacciosa dimensione. Se siete amanti dei racconti neri questo libro non potrà assolutamente mancare nella vostra libreria.

L’altro classico Ottocentesco che ho avuto il piacere di leggere è stato “Orgoglio e pregiudizio” di Jane Austen. A causa della sua fama, non ho potuto non comprarlo. L’ho apprezzato ma non adorato. Tuttavia, nonostante non fosse il mio genere, l’ho trovato un libro rivoluzionario, almeno per l’epoca in cui è stato scritto e ambientato. Lizzy, la protagonista, desidera sposare l’uomo che ama e per realizzare il suo sogno arriva fino a compiere un atto estremo per i tempi: rifiuta una proposta di matrimonio assai vantaggiosa per lei e per la sua famiglia.

Voglio concludre in bellezza con il libro che sto attualmente leggendo. E’ il titolo del momento, il film uscirà a breve anche in Italia ed è un po’ il nuovo “Colpa delle stelle” (anche se non è mai consigliabile tentare un paragone tra due romanzi). Sto parlando di “Io prima di te” di Jojo Moyes. Anche questo libro non rientra nei generi che preferisco ma ho vuoluto tentare e sono estremamente felice di averlo fatto. Mi sta piacendo moltissimo e spero di riuscire a concluderlo prima dell’uscita del film (datata 1/09/2016). Ho i giorni contati.

Nel prossimo “Read with Ali” che pubblicherò a fine settembre sicuramente parlerò di questo romanzo.

Vi sarei grata se mi consigliaste qualche libro che avete apprezzato e/o di cui vorreste leggere una mia breve recensione e un commento personale.

Non pensare a me troppo spesso. Non voglio pensarti in un mare di lacrime. Vivi bene.
Semplicemente, vivi.

da “Io prima di te”, Jojo Moyes